Montefelcino è un grazioso paesino di origine medievale situato nelle Marche nella provincia di Pesaro e Urbino, a 266m s.l.m. Si trova su un rilievo collinare a breve distanza dalla Costa Adriatica e comprende diverse frazioni quali: Sterpeti, Ponte degli Alberi, Villa Palombara, Fontecorniale, Monteguiduccio, Ville e Montemontanaro.

Il centro di Montefelcino

Il centro di Montefelcino è caratterizzato dall’imponente Palazzo del Feudatario, dove visse dal 1570 al 1591 il Conte Fabio Landriani Della Rovere. Il Palazzo, oggi sede del Municipio, è stato restaurato alla fine degli anni Ottanta ed ospita la “Raccolta comunale di grafica contemporanea”con numerose opere astratte. Alla base del Palazzo si trova un piccolo muro in pietra che documenta l’esistenza di una rocca nata per difendere i confini del ducato di Urbino. L’ intero centro storico è inoltre circondato da un’antica cinta muraria con una porta d’ingresso che conduce al Paese. Ci sono diverse Chiese da visitare come la Chiesa dei Santi Pietro e Paolo, la Chiesa di San Severo. Nella Chiesa dei SS Pietro e Paolo, ubicata poco fuori le mura ,è conservata una lapide in arenaria datata 1299 che raffigura due santi. Si tratta di una delle testimonianze più antiche rigurdanti la parrocchia. La Chiesa di San Severo invece si trova su una collina a circa 1 km da Montefelcino. E’ in stile barocco arredata con materiali di pregio come i lampadari di murano. All’interno sono presenti un prezioso crocifisso in legno della fine del Quattrocento ed un pala d’altare che rappresenta i Santi protettori. Nelle vicinanze troviamo anche la Chiesina di Santa Maria Scala Coeli , Chiesa di San Marco, la Chiesa di San Giovanni Battista e la Chiesa di San Pancrazio.

Manifestazioni Montefelcino

montefelcino Da metà luglio a metà agosto, ogni martedì sera dalle 18.00 alle 24.00 è presente la Mostra-Mercato di artigianato artistico ed antiquariato nota come Mercatino del Feudatario. Tantissime attrazioni, sfilate con costumi cinquecenteschi, mostre artistiche, esibizioni musicali, espositori d’antichità provenienti da tutt’Italia e spettacoli in stile medievale. Per l’occasione vengono inoltre allestite taverne ed osterie con i tipici piatti della cucina marchigiana. Durante la manifestaizone è possibile visitare anche il Palazzo del Feudatario; insomma un appuntamento estivo di grande interesse, definito “il mercato stagionale più originale del medio Adriatico”. A settembre invece, la rievocazione della pigiatura dell’uva da vita nel cuore del centro storico alla festa dell’Uva, accompagnata da degustazione di vini, canti e balli. Un’altro evento da non perdere è La battaglia del Metauro di Montefelcino con ricostruzioni fedeli degli accampamenti militari dell’epoca ed attività tipiche come l’ addestramento dei legionari , dei guerrieri fino alla tessitura e filatura delle donne galliche.

Per vivere al meglio il soggiorno nelle Marche ed immergerti completamente nella realtà di questa terra, il mio consiglio è scegliere tra queste tre ville, dotate di ogni comfort.
Pronto a partire?

Villa Alis - Fano (PU)

Villa Alis – Fano (PU)

Scopri di più

Villa Felce- Montefelcino (PU)

Villa Felce – Montefelcino (PU)

Scopri di più

Casale della Rovere - Mondavio (PU)

Casale della Rovere – Mondavio (PU)

Scopri di più