Il Monte Petrano fa parte dell’Appennino umbro-marchigiano e si trova nel territoriodel comune di Cagli, in provincia di Pesaro e Urbino. E’ un luogo di cui ho tantissimi ricordi di quando ero bambina, infatti le domeniche d’estate si andava spesso a fare lunghe passeggiate, partite a bocce e succulenti pic nic! :) Non è mai troppo affollato e si presta a tutti i tipi di turisti, dagli sportivi agli amanti della lettura all’aria aperta, dalle famiglie ai gruppi di amici…sono certa che ti piacerà!

Una vista spettacolare!

Il Monte Petrano si trova tra i massicci del Nerone e del Catria ed è la più bassa tra le cime principali dell’Appennino pesarese, con i suoi 1162 metri di altitudine. La cosa davvero particolare è che a 1100 metri di altezza si presenta come un vastissimo altopiano, con prati immensi. La vetta si trova ad altri 60 metri di altezza, su una formazione chiamata La Rocchetta. La vista è spettacolare su tutti e quattro i lati del monte e spazia su tutta la provincia, fino al Mare Adriatico, alle rocche di San Marino e verso l’Umbria. In primavera puoi assistere alla meravigliosa fioritura dei narcisi, insieme a tantissimi altri fiori come le orchidee, le violette e i nontiscordardime. Ci sono poi tante varietà di funghi, tra cui i gustosi turini ed i prugnoli, da servire con la pasta fresca fatta a mano come tagliatelle e ravioli.

Cosa fare

Una volta arrivato in vetta, è possibile praticare ogni tipo di attività all’aperto, compreso il relax, distesi su una coperta all’ombra di un albero :) I bambini possono divertirsi a correre, giocare sui prati e andare in bicicletta. Porta tranquillamente anche i tuoi animali, si godranno un po’ del paesaggio di montagna! Se vuoi fermati a pranzo o a cena, troverai due bar o se preferisci il fai-da- te, ci sono dei tavolini in diverse aree e barbecue autorizzati per le grigliate. Ovviamente è la meta perfetta per le escursioni, esiste infatti una discreta rete sentieristica che si sviluppa soprattutto nei versanti, all’interno dei boschi, regalando panorami selvaggi e impervi, ben diversi dai prati della cima.

Grazie ai forti venti che soffiano nella zona, i prati in certi periodi dell’anno sono ideali per il kite buggying e land boarding, che prevedono l’utilizzo di aquiloni da trazione. Generalmente tra fine aprile e inizi di maggio, si svolgono veri e propri raduni e manifestazioni per gli appassionati. Se invece non puoi rinunciare alla tua bicicletta, puoi avventurarti nella scalata…sarà un percorso piuttosto impegnativo ma altrettanto appagante! Il Monte Petrano è adatto anche ai viaggiatori in camper, con la presenza di una apposita area attrezzata, attiva nella stagione estiva da giugno a settembre e dotata di servizi essenziali. Chi ama l’avventura ed è disposto a rinunciare a qualche comfort può optare per una notte in tenda, guardando lo spettacolo del paesaggio dal tramonto all’alba.

I sentieri

monte petranoIl principale percorso è un tratto del Sentiero Italia, che taglia tutta la montagna provenendo da sud, ovvero da Pianello e, dopo il passaggio in vetta, giunge fino a Cagli nel versante nord, mentre è stato recentemente risistemato ed è perfettamente fruibile il bell’itinerario che proviene da Secchiano. E’ infine presente un altro itinerario, che proviene da Pontedazzo, sul versante ovest e completa una rete sentieristica che permette di esplorare la montagna da tutte prospettive. Quest’ultimo sentiero, purtroppo, è in condizioni di abbandono e rischia di divenire impercorribile.

Come arrivare

monte petranoLa strada più comoda per raggiungere l’altopiano del Petrano è quella che parte dal centro della cittadina di Cagli, nei pressi del famoso Torrione. E’ asfaltata e percorribile in sicurezza; si sviluppa lungo 10 km di tornanti attraverso i boschi che ricoprono le pendici settentrionali del monte, con aperture panoramiche fantastiche. Ci sono altre due strade di accesso, che tuttavia ti sconsiglio vista la scarsa manutenzione.

 

 

 

Per vivere al meglio il soggiorno nelle Marche ed immergerti completamente nella realtà di questa terra, il mio consiglio è scegliere tra queste tre ville, dotate di ogni comfort.
Pronto a partire?

Casale Giada - Cagli (PU)

Casale Giada – Cagli (PU)

Scopri di più

Casale del Sole - Cagli (PU)

Casale del Sole – Cagli (PU)

Scopri di più

Villa Colombaia - Acqualagna (PU)

Villa Colombaia – Acqualagna (PU)

Scopri di più